La ricerca si trasforma in azione.

La missione è guidare le generazioni senior verso il mondo delle nuove tecnologie. Per poterlo fare, prima di tutto, si devono imparare a conoscere i bisogni, in modo da poter affrontare praticamente le reali difficoltà e aiutare così a superarle.

In questa prospettiva il laboratorio – in collaborazione con l’associazione “Le Chiavi d’Oro” - si propone come un ponte tra generazioni, in modo da metterle in contatto come in un dialogo: i giovani sono chiamati a trasmettere le loro competenze tecnico-informatiche a cittadini over 65 con scarsa dimestichezza con i mezzi digitali e allo stesso tempo provano a comprenderne le esigenze, alle quali applicare poi i servizi digitali adatti.

L’obiettivo finale del team – composto da quindici giovani e altrettanti over 65 - è quello di creare una o più start-up innovative che abbiano le generazioni senior come principale target di riferimento.

I responsabili del laboratorio sono Fabio Gitto e Gianfilippo Emma di Vision.